FLAVIA LA ROCCA

Nata nel 1985 a Roma, Flavia La Rocca è fondatrice e designer del brand che porta il suo nome, flavialarocca.
Dopo una Laurea in “Scienze della Moda e del Costume” presso l’università “ La Sapienza” di Roma, nel 2007 si trasferisce a Milano dove inizia la sua carriera negli uffici stampa di Blumarine, Valentino, Vivienne Westwood e Prada.
Esperienza, conoscenza e una forte passione, portano Flavia a cominciare a lavorare sul suo marchio alla fine del 2011.
L’idea di abiti modulari e la sostenibilità sono le fondamenta sulle quali costruisce il brand che vuole essere un’azienda responsabile, etica e moderna.

flavialarocca ha portato la sua visione di sostenibilità alle fashion week di Londra, Milano, Parigi e Shanghai e ha all’attivo diverse presenze ad importanti mostre ed eventi. Tra tutte la partecipazione al Denim Challenge durante il Copenhagen Fashion Summit 2016, l’esposizione all’interno delle mostre “Crafting the Future” e “Il Nuovo Vocabolario della Moda Italiana” rispettivamente presso Mudec e Triennale a Milano.
Ad oggi un look modulare è esposto alla mostra “Sustainable Thinking” presso il museo Ferragamo a Firenze.
Il marchio ha già attirato l’attenzione di stampa internazionale e celebrities.
Dal Telegraph UK che lo ha selezionato nel 2014 tra uno degli 8 “Brands to Watch”, a Vogue Italia che lo ha incluso nei suoi Talents e con il quale ha partecipato a diverse iniziative.
Celebrities come Amber Valletta e Milla Jovovich hanno indossato capi flavialarocca.
“Creo abiti che si prestano al gioco della moda, in maniera responsabile, dinamica e contemporanea”- Flavia