FASHION FILM FESTIVAL MILANO CELEBRA I SUOI CINQUE ANNI • Camera Nazionale della Moda Italiana

FASHION FILM FESTIVAL MILANO CELEBRA I SUOI CINQUE ANNI

FASHION FILM FESTIVAL MILANO CELEBRA I SUOI CINQUE ANNI

Fashion Film Festival Milano, fondato e diretto da Constanza Cavalli Etro, celebra quest'anno la sua quinta edizione con un programma più ricco che mai, che avrà luogo dal 20 al 25 settembre presso le sale dell’Anteo Palazzo del Cinema ad ingresso completamente gratuito previa registrazione online.

La manifestazione anche quest’anno è patrocinata da Camera Nazionale della Moda Italiana e Comune di Milano, con il sostegno di GREY GOOSE® come main sponsor e Mini come partner. Nell’arco dei sei giorni, ricchi di proiezioni e attività tematiche, andrà in scena la selezione ufficiale di 200 fashion film, frutto dell’iscrizione che ha visto la partecipazione di oltre 800 progetti provenienti da 50 paesi. Curatrice della quinta manifestazione Gloria Maria Cappelletti che, insieme al Comitato Artistico del Festival, guida la selezione ufficiale supportando i giovani talenti e quelli affermati, attraverso un approccio imparziale in cui il “Grande aiuta il Piccolo”.

Come da tradizione, la giuria internazionale, chiamata a valutare i fashion film in concorso, sarà costituita da esponenti di spicco del mondo della moda, del cinema e dell’arte, quali Ana Lily Amirpour, regista e vincitrice dello Special Jury Prize al Festival di Venezia 2016 per il film The Bad Batch; Max Vadukul, fotografo inglese di fama internazionale con alle spalle grandi collaborazioni con riviste come The New Yorker e Rolling Stone; Bianca Balti, top model internazionele; Umit Benan, fashion designer di origini turche; Caroline Corbetta, curatrice d’arte contemporanea, scrittrice e giornalista culturale; Orsola de Castro, fondatrice di Fashion Revolution e attivista ambientale per la moda sostenibile; Paz Vega, attrice internazionale e giurata di molti film festival prestigiosi come la Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia per la sezione Orizzonti; Nicoletta Santoro, stylist e Creative Director at Large della rivista Town&Country; Pablo Arroyo, creative director di L’Officiel Hommes Francia; Piera Detassis, direttrice artistica dell'Accademia David di Donatello e della rivista Ciak.

Ad inaugurare il Fashion Film Festival Milano 2018, giovedì 20 settembre, si terrà l’anteprima del documentario “McQueen” sulla vita di Alexander McQueen, diretto da Ian Bonhôte e Peter Ettedgui, che saranno presenti introducendo la proiezione, insieme al compositore Michael Nyman, che ha scritto la colonna sonora per il film. Una serata su invito, che vedrà la presenza di tanti ospiti d’eccezione, per celebrare il grande visionario della moda.

PROGETTI SPECIALI FUORI CONCORSO

Viene portata avanti con ancora più entusiasmo l'iniziativa #FFFMilanoForWomen, che viene riproposta forte del successo riscosso l’anno precedente con l’obiettivo di dare voce al talento femminile nei settori moda, cinema e arte, e che quest'anno viene arricchita da nuovi contenuti ed attività. La novità assoluta di questa edizione è #FFFMilanoForGreen, contenitore di attività dedicate alla divulgazione della cultura e della moda sostenibile. Il progetto include l'anteprima italiana  del documentario RiverBlue, la novità del premio “Best Green Fashion Film”, e la presenza di numerosi personaggi di spicco nell'ambito della moda sostenibile che saranno protagonisti anche di una conversation dedicata.

Prosegue inoltre anche la collaborazione con Vogue Italia per la terza edizione dell'apprezzatissimo progetto “Through My Eyes”. Quest'anno il tema di “Through My Eyes  Episode 3 – Roots” chiede a tre registi di approfondire e mostrare allo spettatore le proprie origini, creando un percorso narrativo che ricordi da dove veniamo.

Per maggiori informazioni riguardo alla programmazione di FFFMIilano 2018 scarica il programma dal sito ufficiale www.fffmilano.com