ADR
ADR

ANNA DELLO RUSSO

Sabato 24 febbraio Anna Dello Russo è stata protagonista di un evento speciale, promosso da Camera Nazionale della Moda Italiana, in occasione di Milano Moda Donna. Tutto è ruotato attorno all’immenso archivio di Anna, “fashion maniac” (così l’ha definita il gigante Helmut Newton) che ha collezionato quanto indossato durante la sua favolosa carriera nella moda.

L’evento si è aperto con un’asta, tenuta da Christie’s, di 30 outfit del prezioso archivio di Anna e di un cappello unico nel suo genere disegnato da Gareth Pugh e personalizzato con cristalli Swarovski. Le offerte sono partite da 50 euro (Anna voleva assicurarsi che il suo tesoro fosse passato in mano ai giovani) e tutti i proventi dell’asta sono andati alla Swarovski Foundation Scholarship Program. Ha seguito una cena esclusiva e un party a completare un evento in cui il fisico ha incontrato il virtuale, la moda ha sposato l’intrattenimento, con un tocco decisamente pop.

In occasione della fashion week Anna Dello Russo ha deciso anche di presentare a Milano, città in cui il suo genio visionario è fiorito e la sua carriera è esplosa, il volume AdR Book: Beyond Fashion. Non una celebrazione della sua persona o del suo lavoro, quanto il passaggio di testimone alle nuove generazioni.

ADR BOOK

Beyond Fashion (pubblicato da Phaidon) è un cabinet tridimensionale di curiosità che cattura i molteplici aspetti dell'icona della moda Anna dello Russo, concepito con il suo amico e collaboratore di lunga data, l'art director Luca Stoppini. Costituito da otto oggetti che raccontano il suo lungo viaggio di moda.

ADR EVENT

Adr Event è stato anche un grande evento digitale: il pubblico ha assistito all’asta, un vero e proprio show, in live streaming sul sito www.milanomodadonna.it e sull’App di Camera Nazionale della Moda Italiana. L’asta è stata trasmessa anche dal video wall installato in Via Croce Rossa, nel Quadrilatero della moda, sabato 24 febbraio alle ore 20,00.