LISELORE FROWIJN

Liselore Frowijn inizia il suo percorso formativo conseguendo un corso di Fashion Design presso ArtEZ in Olanda e si è laureata con la lode nel 2013 presentando la sua prima collezione “Afternoon of a Replicant”. Questa collezione permette a Liselore di vincere nel giugno 2013 il Dutch Couture Award di FransMolenaar e in seguito il Prix Chloé al International Festival de la Mode 2014 di Hyères. Nell’estate 2013 Liselore intraprende uno stage presso la compagnia di tessuti Mantero Seta S.p.A. a Como dove realizza stampe esclusive per clienti come Prada, Chanel e Gucci. Da ottobre 2013 Liselore ha lavorato come fashion designer da Vlisco, compagnia che sviluppa tessuti in cera per il mercato Africano. In seguito Liselore realizza una seconda collezione “Fracture Space” dove giacche sportive e polo vengono stravolte e reinterpretate con tessuti classici come il tweed. Successivamente viene nominata per il Young Designer Award durante la Dutch Design Week in Eindhoven. Il mondo di Liselore è estremamente variegato, ogni suo progetto ha un punto di partenza molto differente. La moda è lo strumento che utilizza per declinare gli stimoli che riceve da tutto ciò che la circonda. Musica, pittura, culture lontane o vicine sono solo alcune delle componenti che caratterizzano le sue collezioni , una giustapposizione di realtà opposte che diventano l’abito perfetto per una donna curiosa dall’animo indipendente.

FALL/WINTER 2015/16

SPRING/SUMMER 2016